25 febbraio 2014

Aumentare Followers su Instagram e Facebook. Il Patto col Diavolo si nasconde dietro un click


http://instagram.com/adessochefaccio

Ormai è un po' la moda del momento "Oh guarda quanti follower c'ho!?!". Ma come in ogni cosa ci sono follower "buoni", quelli che ti seguono perché gli piaci, e follower "cattivi", usciti da una specie di patto col diavolo, e che, in sostanza, non ti cagano di striscio.
Lasciarsi attrarre dal lato oscuro del web è più facile di quel che sembra. E, pensandoci mi vien da piangere, anche io mi sono lasciata sedurre dal "mi piace" facile.
Avrò letto almeno un centinaio di post sull'argomento "ottenere più visibilità" e quasi tutti dicono la stessa cosa: il web è meritocratico, perciò se PIACI otterrai maggior visibilità. Sì ma attenzione, se PIACI, non se sei BRAVO!!!
D'altronde i media insegnano che se sei carina e hai due belle tette o un bel culo, i likes pioveranno come "girini" in una donna. Instagram insegna, Facebook insegna e via dicendo. Ma la cosa che mi diverte di più è che queste "playmate" OSANO definirsi modelle o alla peggio FOTOGRAFE, che la bestia che c'è in me si risveglia e vorrebbe avere il loro indirizzo (che spesso e volentieri rendono pubblico) per menarle a suon di reflex. E si incazzano pure se qualcuno le definisce "bottane", e vengono difese dall'esercito di squinzie che le segue credendole Dio.
E' inutile aprire una crociata contro queste poverette, che tanto appena sbuca la cellulite i followers si dilegueranno più veloci del mio cane quando sfugge dal bagnetto.

Col titolo che ho dato al post qualche consiglio ve lo devo, perciò...

SOPRAVVIVERE A INSTAGRAM

Ehm, lo ammetto sono un po' Marley centrica...
Un buon uso degli amati odiati # vi può portare ad avere un buon numero di followers.
L'iter da seguire è un po' stupido, ma in sostanza, quando trovate un utente con foto decenti, e che vorreste seguire e essere ricambiati dovete, innanzitutto seguirlo, poi mettere duecento like sulle foto che più vi piacciono. In questo modo le vostre intenzioni saranno più che palesi "Amico ti seguo perciò, echeca**o SEGUIMI!".
Attenzione ai cosiddetti Ghost Followers. se qualcuno vi segue, andate a vedere il suo profilo prima di ricambiare ad minchiam. Se c'ha na sola foto con scritto "200 followers al giorno" o "in un click", lasciate perdere!
Attenzione alla miriade di profili/mini concorsi che premiano una foto al giorno. Ad alcuni vale la pena partecipare perché le foto scelte meritano ma altri, per favore!!!, anche il mio cane con la GoPro in testa riuscirebbe a far meglio.


FACEBOOK e IL LATO OSCURO

https://www.facebook.com/adessochefaccio?ref=hl
Cadere in tentazione qui è più facile. E io ci sono capitombolata dentro.
Ho aperto la mia paginetta e i primi like ad arrivare sono stati quelli degli amici (probabilmente stufi dei miei continui tag nei link ai post). Si è fiondata a mettere "mi piace" pure mia madre (mia grande fan ma anche Grande Mater Fratello). Poi qualche settimana fa uno dei mitici consigli di facebook ha attirato la mia attenzione. Un gruppo per aumentare i propri fan. Presa probabilmente dalla debolezza e dallo sfinimento dovuto da una progressiva fuoriuscita di polmone a suon di Cof Cof...mi sono iscritta!
In sostanza pubblicizzi la tua pagina e DEVI ricambiare OGNI like! C'ho messo poco a rendermi conto della cagata fatta. Dopo aver scambiato like con pagine che mi piacevano e interessavano sono arrivate quelle di cui non me ne può fregar na cippa. Ma che fai? Il like lo devi mettere, se no sei maleducata, e così mi sono ritrovata la Home invasa di post che salto a piedi pari e uniti!
Perciò basta. A me interessa che la gente mi segua, non che metta mi piace come sport! Certo ho anche trovato cose interessanti, pagine di aspiranti scrittori e altro. Qualcuno magari mi segue davvero, ma ho chiuso e ho deciso di rescindere il mio patto col diavolo!
Passino i gruppi "vetrina" dove posti i tuoi link e se interessi qualcuno ti leggerà, se no chi se ne frega, ma gruppi che ti obbligano a mettere "mi pace", no vaffanc**o!
Dopo questo vorrete defollowarmi? Fate pure non mi offendo.

BLOGGER CHE BLOG


La parte più bella è coccolare i tuoi fan! Le persone che ti seguono sono piccoli tesori, che devi tenerti stretto e viziare. Come?
Dandogli una certa qualità, facendoli ridere, facendoli riflettere!
Rispondere ai loro commenti e seguire i loro blog. Commentare a tua volta e seguirli.
Dite che è un po' come su quel gruppo? No assolutamente!!!
Chi ti segue spontaneamente lo fa per un motivo ben preciso...GLI PIACI!
E avere follower sinceri è tutto ciò che serve a un blog.

6 commenti:

  1. concordo! Purtroppo per piacere efarsi conoscere ci vuole tempo u.u e impegno :) anche io ho appena aperto un blog e la tentazione di far salire il numero è veramente alta! Sono una scrittrice anche io ;) quindi ne approffitto per lasciarti il link alla pagina face del ilbro che ho appena pubblicato! Grazie dei consigli :) :)

    Elena

    https://www.facebook.com/Angelicaelenaluciazumerle?ref=hl

    ps. ti followo ;)

    RispondiElimina
  2. Aumentare Follower Instagram
    http://www.alessandralorenzi.com/aumentare-follower-instagram/
    Aumentare follower Instagram. Ti spiego come diventare popolare Instagram e quali strategie seguire per aumentare i follower Instagram.

    RispondiElimina
  3. Aumentare follower Instagram. Ti spiego come diventare popolare Instagram e quali strategie seguire per aumentare i follower Instagram.



    Aumentare Follower Instagram

    RispondiElimina

  4. Aumentare follower Instagram. Ti spiego come diventare popolare Instagram e quali strategie seguire per aumentare i follower Instagram.



    Aumentare Follower Instagram

    RispondiElimina

  5. Aumentare follower Instagram. Ti spiego come diventare popolare Instagram e quali strategie seguire per aumentare i follower Instagram.


    Aumentare Follower Instagram

    RispondiElimina



  6. Web Agency e Freelance in linea Crea il tuo sito internet o il tuo blog ad un prezzo conveniente. Entra!




    Aumentare Follower Instagram

    RispondiElimina

Ti potrebbe interessare anche:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...